Archivi della categoria: Attività

Voli di fraternità / Route estiva

Diario di bordo in cammino da Bologna a Barbiana con la "Fratelli tutti"

Leggi il diario del cammino: 1° giorno Bologna – Marzabotto  Perdono senza dimenticanze 2° giorno Marzabotto – San Benedetto Val di Sambro 3° giorno San Benedetto Val di Sambro – Passo della Futa L’ingiustizia della guerra 4° giorno Passo della Futa – San Piero a Sieve Soprattutto con gli ultimi 5° giorno San Piero a Sieve – BARBIANA!

Cooperatori di bellezza al Rione Sanità

Alla Sanità il Campo di Confcooperative Campania

NAPOLI – Quasi cinquanta Animatori di Comunità del Progetto Policoro, tra i 18 e i 35 anni e provenienti da tutta Italia, hanno partecipato al campo residenziale 2022 di Confcooperative Campania “La cultura che riscatta e rigenera – Cooperatori di bellezza”. I partecipanti si sono immersi nel quartiere Sanità di Napoli, con incursioni nel centro storico, per osservare da vicino come cooperative sociali, associazioni e fondazioni … Continua a leggere Cooperatori di bellezza al Rione Sanità »

Non vi scoraggiate!

Incontro con don Aniello Tortora che per primo ha creduto nel Progetto Policoro in Campania

Il week end di formazione regionale del 2 e 3 luglio scorso, svolto presso il Seminario Vescovile di Nola, ha colpito dritto al cuore gli adc della Campania. A lasciare il segno è stata la testimonianza saggia, acuta, profonda e a tratti ironica di don Aniello Tortora, vicario episcopale per l’ambito Giustizia e Carità della diocesi di Nola, primo coordinatore regionale del Progetto Policoro in … Continua a leggere Non vi scoraggiate! »

Imprenditori si diventa!

Un percorso per provare a mettere in pratica l’esortazione di don Mario Operti: "Occorre investire nell'intelligenza e nel cuore delle persone".

Il percorso “Imprenditori si nasce o si diventa?” è partito a febbraio, in presenza – fattore che ha permesso di creare da subito connessioni tra i partecipanti (giovani tra i 18 e i 35 anni, alcuni provenienti dalle parrocchie, altri hanno intercettato la proposta per canali diversi) – e si è concluso nella seconda metà di giugno. Abbiamo vissuto insieme 4 mesi, 30 ore di … Continua a leggere Imprenditori si diventa! »

Campo estivo del MLAC “F.A.I Fare, Ambiente, Impresa”

Un breve racconto dell'esperienza che si è svolta dal 17 al 19 giugno a Paestum

Si è svolto presso il Santuario del Getsemani di Capaccio-Paestum dal 17 al 19 giugno 2022 il Campo regionale del MLAC intitolato “F.A.I Fare, Ambiente, Impresa” che ha visto protagonista il Progetto Policoro con la partecipazione di 30 ADC provenienti dalla Campania, Sicilia, Puglia, Calabria e Toscana. Al centro delle attività il dialogo e il confronto sui temi legati all’ambiente e alle sue risorse, la … Continua a leggere Campo estivo del MLAC “F.A.I Fare, Ambiente, Impresa” »

Formazione Regionale Puglia-Calabria, Nardò 10-12 giugno ‘22

La formazione regionale degli AdC di Puglia si è arricchita della presenza degli AdC di Calabria, intrecciandosi in un weekend residenziale presso l’Oasi Tabor a Nardò, dal 10 al 12 giugno

Una delle parole-chiave nel servizio di animazione del PP è ascolto. Dove si possono ascoltare i giovani? Praticamente ovunque, se si esercita un ascolto informale e ci si allena a questo, ce lo hanno fatto sperimentare Gregorio Manieri (psicoterapeuta e formatore regionale del Progetto Policoro Puglia) e le dottoresse Antonella Nuzzolese e Fabiana Marra attraverso attività laboratoriali. In questa formazione informale ma segnante, abbiamo fatto … Continua a leggere Formazione Regionale Puglia-Calabria, Nardò 10-12 giugno ‘22 »

Al via il Campo regionale MLAC a Capaccio Paestum. “F.A.I Fare, Ambiente, Impresa”.

Riscoprire il turismo sostenibile per valorizzare il Cilento

Dal 17 al 19 giugno 2022 si svolgerà presso l’Oasi del Getsemani di Capaccio Paestum il Campo Regionale MLAC. Il tema detta le coordinate del ricco programma “F.A.I Fare, Ambiente, Impresa”. Si tratta di un’iniziativa di grande rilievo per la pastorale del lavoro e dei problemi sociali. Tre giorni di confronto e discussione, che vedranno la partecipazione di numerosi esperti di dottrina sociale e di … Continua a leggere Al via il Campo regionale MLAC a Capaccio Paestum. “F.A.I Fare, Ambiente, Impresa”. »

Dentro il silenzio, c’è il tempo dell’ascolto

Un reportage che il Corriere dedica a sostenibilità e ambiente. Un viaggio che ci conclude con l'esperienza di Policoro.

Questo reportage di Pianeta 2030 è frutto di un lungo e paziente viaggio del «cantore dei boschi e dei borghi»: Giuliano Belloni, figlio di un bracciante agricolo, studi classici e laurea in filosofia, è un poeta contemporaneo che per queste pagine che il Corriere dedica a sostenibilità e ambiente ha già raccontato l’Italia a passo di mulo e i transumanti come sentinelle verdi. Qui Belloni ha scelto … Continua a leggere Dentro il silenzio, c’è il tempo dell’ascolto »

L’esperienza inclusiva di Oltre l’Arte

Esperienze pastorali su La Rivista del Clero Italiano

Leggi l’articolo di Eustachio Santochirico e Valeria Tozzi pubblicato nella rubrica dedicata alle Esperienze pastorali in La Rivista del Clero Italiano. Gli autori – membri della cooperativa – presentano un’esperienza sociale ormai consolidata, caratterizzata da molti elementi di replicabilità, tali da poter essere un seme generativo per tanti terreni in Italia, incluse le realtà parrocchiali da nord a sud del nostro Paese che vogliano attivare … Continua a leggere L’esperienza inclusiva di Oltre l’Arte »

Immagina se… osservare e incontrare la povertà d’immaginazione

Formazione degli AdC senior del Progetto Policoro

  Incontro del 16 maggio 2022 Oggi 16 maggio 2022, ci siamo incontrati ancora una volta, con l’entusiasmo di sempre per l’appuntamento di formazione degli animatori Senior del Progetto Policoro, la tematica del nostro incontro: osservare e incontrare la povertà d’immaginazione. Testimone d’eccezione, la professoressa Elena Granata, docente di Urbanistica al Politecnico di Milano, Vicepresidente della Scuola di Economia Civile di Loppiano e membro del … Continua a leggere Immagina se… osservare e incontrare la povertà d’immaginazione »