Cooperativa Rosario Livatino – Libera Terra

Nel territorio della provincia di Agrigento, e precisamente nel comprensorio del Comune di Naro (Ag), a seguito dell’emissione, da parte dell’Autorità giudiziaria, ex art. 2 (nonies) della Legge 575/65, di provvedimenti definiti di confisca di beni intestati a esponenti della criminalità organizzata di tipo mafioso, e della loro successiva assegnazione al Comune di Naro, si è determinata l’esigenza di un loro utilizzo, in modo produttivo a fini sociali, con l’obiettivo di creare nuove opportunità occupazionali.

 
I Sindaci di Agrigento, Favara, Palma di Montechiaro, Licata, Canicattì, Naro, Siculiana su iniziativa del Prefetto di Agrigento, a suo tempo hanno costituito, ai sensi dell’articolo 31 del D. Legs. N°. 267/2000, un Consorzio, denominato “Consorzio Agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo”, dotato di autonomia gestionale e di personalità giuridica di diritto pubblico, per gestire, mediante l’affidamento in concessione a titolo gratuito a cooperative sociali, di cui alla legge n. 381/1991, il complesso dei terreni agricoli e fabbricati rurali confiscati, che i Comuni assegnatari hanno conferito e che conferiranno in godimento allo stesso mano a mano che lo Stato li assegnerà loro.
Al fine di recuperare e reimmettere nel circuito produttivo legale i beni confiscati ai boss, il “Consorzio Agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo” a fine 2010 aveva avviato un Avviso di Selezione Pubblica, di concerto con la Prefettura di Agrigento, e chiuso nel febbraio 2011, per l’individuazione di 5 figure professionali (agronomo, educatore sociale, apicoltore, operaio specializzato ed operaio comune) che andassero a costituire una cooperativa sociale per la gestione dei suddetti beni.
La Cooperativa Rosario Livatino – Libera Terra è una cooperativa sociale di tipo B (di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati) ai sensi della legge 381/91. La Cooperativa è specializzata nel settore Agroalimentare e, tramite la coltivazione di terreni confiscati alla criminalità organizzata, produce cereali e legumi biologici da destinare alla trasformazione e successiva vendita con marchio Libera Terra. Un altro settore produttivo riguarda l’apicoltura per la produzione di miele di diverse varietà. Oltre a beni di carattere agricolo, la cooperativa gestisce una struttura che annualmente ospita i campi di volontariato promossi da Libera e la Summer School.

 

La Cooperativa aderisce al Consorzio Libera Terra Mediterraneo al quale conferisce l’intera produzione che verrà poi trasformata e commercializzata con marchio Libera Terra.

Nel mese di Febbraio 2015 è stato avviato un progetto coordinato e promosso dalla Fondazione Mondoaltro, braccio operativo della Caritas Diocesana di Agrigento che prevede il partenariato della Cooperativa Rosario Livatino – Libera Terra, in qualità di partner tecnico per la gestione logistica del laboratorio di agricoltura ed apicoltura.
 

SVG INTERNO

Sorry, your browser does not support inline SVG.

SVG INTERNO DARK

Sorry, your browser does not support inline SVG.

Contatti

Soc. Coop. Sociale Rosario Livatino – Libera Terra
Sede legale e operativa c.da Robadao s.n.c. – 92028 Naro (Ag)
Referente principale: Giovanni Lo Iacono
Cell.: 345 3300056
E-mail: cooprosariolivatino@gmail.com

C.da Robadao s.n.c. – 92028 Naro (Ag)