Tutti a Cosenza per REXPO’!

Dal 25 al 28 ottobre CivitasMed diventa Rexpó – spazio euromediterraneo delle Responsabilità sociali, la più grande manifestazione culturale-fieristica del Terzo settore nel Sud d’Italia.

 
Rexpó continua e amplia le prospettive di CivitasMed, evento che si è svolto a Cosenza dal 2004 al 2006, promosso dalla cooperativa sociale Delfino Lavoro.
  
Con la edizione 2007, la manifestazione cambia denominazione, e pone l’accento sulla responsabilità che ogni attore del territorio ha per la crescita della qualità della vita, della coesione sociale, dello sviluppo socio-economico, specie nei territori più deboli.
Nel Mezzogiorno d’Italia e nell’area del Mediterraneo, non è facile tessere legami di solidarietà e cooperazione: le mafie, il sottosviluppo, il malaffare, i particolarismi, la rassegnazione spesso bloccano la crescita di nuove spinte e nuovi dinamismi.
Rexpò nasce per ritrovare ragioni di speranza in questo contesto e per mostrare che sta crescendo una società diversa, un mondo che esprime nuove prospettive di impegno e forti potenzialità di sviluppo.
Organizzazioni non profit, imprese, istituzioni a Rexpó si incontrano, elaborano, progettano, condividono idee.
Dall’affermazione di una cittadinanza consapevole in una terra che è ponte nel Mediterraneo, si passa all’affermazione di una responsabilità che riguarda tutti perché “tutti siamo responsabili di tutti”.
 
Sul sito internet www.rexpo.it è possibile trovare informazioni dettagliate sugli eventi culturali che costruiscono la manifestazione, sui nove saloni espositivi che compongono la parte fieristica, sui luoghi di rexpò.
 
Per contatti:
Cooperativa Sociale DELFINO LAVORO
tel. 0984407070