Relazione d’aiuto come professione a servizio alla persona

Si terranno a Lecce, il 16 aprile e il 17-18 aprile, due iniziative promosse da Akádemos edizioni e dal Centro Studi di Psicopatologia “Sergio De Risio”, gesti concreti del Progetto Policoro dell’Arcidiocesi di Otranto.

 
 
Si tratta di due eventi che hanno al centro la professione del counseling, da pochi anni approdata in Italia ma già in fase evolutiva e propositiva. Essa si configura come una relazione d’aiuto in cui, in maniera non direttiva ma con l’ascolto attivo in primo piano, l’operatore (il counselor) interviene per aiutare il cliente a prendere consapevolezza delle proprie risorse e ad attivarle per la risoluzione dei suoi problemi e per risollevarsi da situazioni di disagio (problemi di coppia, rapporti difficoltosi genitori-figli, crisi esistenziali, resistenze nelle relazioni, gravi lutti, problemi di orientamento e di progettualità di vita, etc.).
La serata di giovedì 16 vedrà, presso la Parrocchia di Santa Croce a Lecce, la presentazione di un libro di Emanuele Ria, counselor professionista, pubblicato da Akádemos edizioni e intitolato Il web counseling. Internet e la relazione d’aiuto, dedicato sia agli specialisti del settore e dei campi affini (psicologia, pedagogia, sociologia, etc.), sia agli operatori in contesti sociali, sia a possibili utenti. Il testo prende in esame una delle più nuove ed attuali modalità di realizzazione del counseling, che al posto del colloquio classico faccia a faccia impiega la modalità di sedute on line, sfruttando servizi di instant messaging, chat, mail o forum.
L’incontro avrà, oltre all’intervento dell’autore, Emanuele Ria, e dell’editore, Stefano Marra, la relazione di Anna Maria Guido, psicopatologo, counselor ed epistemologo nonché direttore della Sede Puglia del Centro Studi di Psicopatologia “Sergio De Risio”.
Nei giorni 17 e 18, invece, sarà proprio il Centro Studi a tenere un seminario formativo (all’interno della programmazione istituzionale annuale) per coloro i quali vogliono acquisire l’abilitazione alla libera professione del counseling o ottenere le competenze del counseling per utilizzarle nei propri ambiti di attività. Il seminario vedrà le relazioni del prof. Antonio Godino, docente di Psicologia Generale e di Psicopatologia dello Sviluppo presso l’Università del Salento, e di Stefano Palmieri, e direttore del Centro Osiri di Bari. Coordinerà i lavori Stefano Marra.
Per maggiori informazioni sul libro sul web counseling e sulla presentazione del 16 aprile, si rimanda al sito di Akádemos edizioni; per i corsi di counseling del Centro Studi di Psicopatologia “Sergio De Risio”, invece, al suo sito ufficiale.