Otto nuovi giovani “Pizzaiuoli Napoletani” per la Diocesi di Pozzuoli

Oggi si è concluso un bel percorso: dopo settimane intense di formazione, i nostri giovani sono “Pizzaziuoli Napoletani” a tutti gli effetti!

È stato bello vederli lavorare, ma soprattutto ascoltare le parole d’ affetto nei confronti del maestra Vincenzo Pellone, definito con commozione come “un padre”.

Tutto questo nasce da una brutta vicenda che Caputo – Il Mulino di Napoli – ha voluto trasformare in qualcosa di bello donando il corso di APN – Associazione Pizzaiuoli Napoletani…

In maniera provvidenziale sono arrivati fino a noi creando un’ opportunità per qualcuno. Continuiamo a investire sulla formazione dei nostri ragazzi aiutandoli a investire su loro stessi… Unico modo per costruire realmente un futuro!