DAI VALORE A QUELLO CHE HAI

parte la challenge social per combattere il coronavirus

“Dai valore a quello che hai!”: parte al challenge social per combattere l’abbattimento mentale e fisico che in questi giorni attanaglia il nostro cuore a causa della complessa situazione nazionale causata dall’emergenza coronavirus. L’idea partita dalle animatrici Martina Nacchio e Chiara Bruno del Progetto Policoro della diocesi Nocera Inferiore-Sarno, guidato dal tutor don Giuseppe Pironti, già direttore della PG e della PSL, è stata estesa a tutti i Progetti delle diocesi campane e non. L’invito ad aderire all’iniziativa è arrivato, infatti, anche agli animatori di comunità sparsi in tutta Italia, molti dei quali si sono dimostrati entusiasti di partecipare alla challenge e inondare i social di messaggi di speranza.

Di seguito il testo di presentazione dell’iniziativa e le regole per parteciparvi.

𝗗𝗮𝗶 𝘃𝗮𝗹𝗼𝗿𝗲 𝗮 𝗾𝘂𝗲𝗹𝗹𝗼 𝗰𝗵𝗲 𝗵𝗮𝗶
In questo momento particolarmente critico che stiamo vivendo, ci capiterà spesso di sentirci deboli, magari sofferenti per le persone, le attività, le cose a cui stiamo rinunciando e per le preoccupazioni che ci attanagliano la mente. Consapevoli, però, che restiamo a casa per il bene di tutti, proviamo a trasformare questo momento di attesa in un momento di valore, di riscoperta di quello che conta.

𝗣𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗹𝗮 𝗰𝗵𝗮𝗹𝗹𝗲𝗻𝗴𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗦𝗽𝗲𝗿𝗮𝗻𝘇𝗮
Soffermati ogni giorno su una cosa a cui dai valore nella tua vita e per quella degli altri e mostracela!
COME SI PARTECIPA:
1- Scatta una foto con soggetto libero (tu, un tuo caro, un simbolo, un paesaggio, qualsiasi cosa)
2- Scrivi un pensiero su ciò che rappresenta per te e in che modo ti arricchisce la vita
3- Pubblica il post sui tuoi account personali e del Progetto Policoro (se sei un AdC) con l’hashtag #iorestoacasaperchèdovalore

Iniziamo da subito fino al 3 aprile. Puoi pubblicare una foto ogni giorno o quando ti va.

#progettopolicoro #iorestoacasa

Martina Nacchio e Chiara Bruno
AdC diocesi Nocera Inferiore-Sarno