Corso per “Volontari del soccorso”

Lo scorso 23 Novembre è stato inaugurato il corso per “Volontari del soccorso”.

 
I lavori, che si terranno ad Altamura, finiranno il prossimo 01 Febbraio 2007 e vedranno impegnati i volontari della Ass. di Prom. Soc. “Mani Aperte per Servire-ONLUS” di Acquaviva delle Fonti in qualità di corsisti e il personale del Centro di Formazione Permanente della AUSL BA/3, in qualità di formatori.
 
L’equipe dei formatori è composta da:
-Dott. Pierfranco CAVALLERA (Direttore dei Pronto Soccorso della AUSL BA/3 e del Centro di Formazione permanente per volontari);
-Dott. Piervito PUGLIESE (Vice Primario della Struttura e responsabile della Struttura semplice di osservazione breve);
-Dott. Ottavio IACIBELLIS (Collaboratore medico);
-Sig. Francesco PETRONELLA e Sig. Domenico STASOLLA (infermieri professionali);
-Sig. Giuseppe CUDIA (Autista Soccorritore Ambulanza del Pronto Soccorso di Santeramo),
tutti istruttori nazionali di BLS, BLSD, PBLS, della IRC-ERC.
Il corso sarà strutturato su 25 moduli formativi nel rispetto delle leggi regionali:
n.27 del 15-12-1993;
n.17 del 5-8-1996, entrambi leggi che regolamentano la vigilanza e il trasporto di infermi ed ammalati.
Grazie alla disponibilità dei formatori che hanno apprezzato l’entusiasmo e la partecipazione dei corsisti, sono stati aggiunti altri due moduli:
-BLS (rianimazione cardio-polmonare);
-BLSD ( rianimazione con l’ausilio del defiblillatore).
Il corso della durata di 50 ore di teoria, sarà completato da 100 ore di tirocinio formativo da svolgersi nei Pronto Soccorso di Santeramo in Colle e Altamura.
Un sentito ringraziamento va rivolto alla Direzione della Ausl Ba/3 nella persona della Direttrice Dott.sa Lea COSENTINO, che ha offerto, in forma completamente gratuita, il corso ai volontari della Associazione che qualificherà ancora di più i propri associati, che svolgono un prezioso servizio di trasporto in Ambulanza, assistenza e trasporto di infermi, dializzati, ammalati e persone in stato di indigenza.