Akádemos edizioni: un nuovo gesto concreto

Vi annuncio con gioia la nascita del “mio” gesto concreto!

 
Che l’Animatore di Comunità realizzi un proprio progetto spero possa essere un’ulteriore testimonianza della validità della proposta del Progetto Policoro.
Il 13 dicembre 2007, a Collepasso, nell’Arcidiocesi di Otranto, è stata costituita Akádemos, associazione culturale e di promozione sociale nonché marchio editoriale.
 
Dall’art. 2 dello Statuto si evincono le finalità e l’oggetto sociale di questa nuova piccola editrice, che nasce per favorire la ricerca, la promozione del territorio e delle risorse intellettuali locali:
«a) L’associazione “Akádemos” è un’associazione culturale. Vuole essere un’occasione di confronto, crescita culturale, approccio critico alle fonti, informazione, divulgazione, formazione e ricerca, specialmente in ambito filosofico e storico.
L’associazione “Akádemos” è un’associazione di promozione sociale. Essa opera in favore dei soci, ma vuole rendere anche un servizio al territorio. Svolge le proprie attività di ricerca e promozione culturale con particolare riferimento al territorio e sostiene le risorse intellettuali locali.
L’associazione “Akádemos” è aconfessionale ma di ispirazione cristiana; è autonoma rispetto a partiti o movimenti politici […]; proclama l’alta dignità della vita umana dal concepimento sino alla morte naturale e, pertanto, ripudia ogni forma di discriminazione.
b) L’associazione “Akádemos” persegue le suddette finalità mediante:
l’organizzazione di convegni, dibattiti, corsi di formazione, mostre, visite guidate e altre iniziative culturali;
la partecipazione a tavole rotonde, conferenze, ricerche, seminari di studio;
l’edizione, la pubblicazione e la distribuzione di prodotti cartacei e non (audiovisivi, sonori, digitali, etc.);
la promozione e/o gestione di ogni altra iniziativa ritenuta idonea al raggiungimento degli obiettivi sociali.
c) L’associazione “Akádemos” non persegue finalità di lucro. In diretta attuazione degli scopi sociali, l’Associazione potrà anche, nel rispetto della normativa vigente, effettuare attività di natura commerciale, stipulare convenzioni con enti pubblici o privati e accedere, ove necessario, a finanziamenti pubblici o privati, fornendo tutte le garanzie richieste […]».
Fra qualche settimana il marchio editoriale Akádemos edizioni debutterà pubblicamente con la presentazione del suo primo volume, su cui non mancherò di aggiornarvi.
Per maggiori informazioni, potete consultare il sito www.otrantoprogettopolicoro.it
 
Stefano Marra