E Gioia Tauro rinasce con le «clementine della legalità»

Anche quest’anno agli agricoltori della Piana di Gioia Tauro vengono offerti 25-30 centesimial chilo per le clementine. Le stesse che poi al supermercato troveremo a più di 2 euro. La cooperativa Valle del Marro, che coltiva terreni confiscati alla ’ndrangheta, le venderà, invece, a 1,5 euro, grazie agli accordi coi Gruppi di acquisto solidale e la Coop. Clementine, oltretutto, biologiche, accuratamente certificate.
 
Leggi l’articolo completo