25 anni di speranza con il Progetto Policoro

Venticinque anni di Progetto Policoro. Quello che è ormai alle porte sarà infatti l’anno delle “nozze d’argento” per l’iniziativa della Cei che dal 1995 ad oggi ha creato posti di lavoro, dato speranza a molti giovani e soprattutto ha cercato di invertire la spirale della rassegnazione nelle zone economicamente più depresse del Paese.

Un progetto «generativo », che ha precorso i tempi, per il suo stile sinodale e la capacità di testimoniare una «Chiesa in uscita» anche verso i giovani e il mondo del lavoro. Questo il personale bilancio di don Bruno Bignami, direttore dell’Ufficio Cei per i problemi sociali e il lavoro….

continua a leggere l’articolo su Avvenire