Home » News per argomenti » Chiesa » Il volto di una Chiesa attenta e coinvolta 

Il volto di una Chiesa attenta e coinvolta   versione testuale







Il Progetto Policoro è al centro dell’attenzione dei vescovi italiani. Se nei mesi scorsi il Consiglio Permanente “ha avviato una verifica per individuare le prospettive con cui proseguirlo”, durante l’Assemblea generale, che si è svolta in Vaticano dal 21 al 24 maggio, è stato nuovamente tema di riflessione e dibattito. I vescovi, sottolinea il Comunicato finale, hanno evidenziato le potenzialità che questo strumento ha “di raggiungere giovani spesso ‘lontani’ con il volto di una Chiesa attenta ai bisogni reali e coinvolta nelle storie di vita”. Inoltre sono emerse “la qualità del livello formativo e la generatività, sulla scorta anche del mandato della Settimana Sociale di Cagliari, attraverso l’accompagnamento alla creazione di impresa e la nascita di gesti concreti”.
Del resto, si legge ancora nel Documento finale, “nel confermare la centralità dell’impegno educativo, i Pastori avvertono la responsabilità di testimoniare ai giovani ragioni di vita, coinvolgendoli nell’esperienza cristiana; di curare legami ed affetti, qualificandoli con l’appartenenza ecclesiale; di favorire la crescita e la maturazione dei ragazzi aiutandoli a scoprire la ricchezza del servizio agli altri”.
 
Condividi su   Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie