Home » News per argomenti » News dalle Diocesi » Avvio corso formativo su promozione cooperativa, agricoltura e riutilizzo sociale dei beni confiscati alla 'ndrangheta 

Avvio corso formativo su promozione cooperativa, agricoltura e riutilizzo sociale dei beni confiscati alla 'ndrangheta   versione testuale







Prenderà avvio giovedì 8 giugno alle ore 15.00 ad Ardore -presso la biblioteca Raffaela Scordo sita in via San Francesco da Paola, n. 14- un corso formativo laboratoriale sui beni confiscati organizzato dall'Associazione Libera, dalla Diocesi di Locri- Gerace e la Caritas Diocesana, il Comune di Ardore con la collaborazione del Progetto Policoro della Diocesi.
 
A parteciparvi saranno 32 giovani e non del territorio che hanno risposto all'avviso pubblico del Comune di Ardore presentando domanda entro i termini stabiliti.
 
Il corso formativo - laboratoriale su promozione cooperativa, agricoltura e riutilizzo sociale dei beni confiscati alla 'ndrangheta, strutturato in 6 incontri e guidato da esperti in materia, vuole fornire ai partecipanti gli strumenti e le nozioni necessarie per costruire un nuovo modello di sviluppo per il territorio diocesano avendo ad oggetto il riutilizzo dei beni confiscati alla 'ndrangheta come opportunità di inclusione, di lavoro vero e di sviluppo sostenibile. Ricordiamo che il Comune di Ardore ha acquisto al patrimonio indisponibile un terreno collinare di 22 ettari in cda Notaro e confiscato alla 'ndrangheta.
 
Tale iniziativa si include nel percorso iniziato in Diocesi- nel settembre del 2015 - e che ha portato ad una mappatura partecipata presentata ad uno dei seminari tematici, tenutosi durante la XXII giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti di tutte le mafie svoltasi a Locri lo scorso 21 marzo dal titolo "Luoghi di speranza-testimoni di bellezza".
 
Programma:
 
8 giugno, giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00
 
Saluti di Mons. Francesco Oliva, Vescovo di Locri Gerace, dott. Giuseppe Maria Grenci, sindaco di Ardore e Deborah Cartisano, Coordinamento Libera Locride.
 
Introduzione al corso: il percorso beni confiscati in Diocesi a cura di Alessandra Fragomeni – Animatrice Progetto Policoro.
 
Il riutilizzo sociale dei beni confiscati, aspetti normativi, monitoraggio regionale e buone pratiche. Il progetto Libera Terra a cura di Umberto Ferrari – Coordinamento Libera Calabria.
 
15 giugno, giovedì dalle ore 10.30 alle ore 16.30
 
La cooperazione sociale: coniugare economia e solidarietà a cura di Giovanni Serra – Presidente Cooperativa "Dignità del Lavoro"
 
29 giugno, giovedì dalle ore 10.30 alle ore 16.30
 
Il mercato dei prodotti agroalimentari: nuovi scenari, consumo critico e produzione agroalimentare etica e sostenibile a cura di Agata Nicolosi- prof.ssa di economia Dipartimento di Agraria- Università Mediterranea di Reggio C.
 
30 giugno, venerdì dalle ore 9.00
 
Visita ai terreni di Cda Notaro confiscati alla 'ndrangheta
 
11 luglio, martedì dalle ore 16.30 alle ore 19.00
 
I fondi in agricoltura con la nuova programmazione comunitaria 2014-2020 a cura del dott. Francesco Cufari, esperto per l'autorità di gestione PSR Calabria.
 
13 luglio, giovedì dalle ore 10.30 alle ore 16.30
 
La progettazione partecipata: perché e come a cura di Giovanni Serra- Presidente Cooperativa "Dignità del Lavoro"
 
Alessandra Fragomeni
 
Condividi su   Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie