Home » News per argomenti » News dalle Diocesi » LavoriaAMOci - Presentazione del Progetto Policoro alla Facoltà di Arezzo dell'Università di Siena 

LavoriaAMOci - Presentazione del Progetto Policoro alla Facoltà di Arezzo dell'Università di Siena   versione testuale







Giovedì 11 maggio, alle ore 16.00, la FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) promuove un incontro sulle tematiche del Lavoro presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Scienze Umane e della Comunicazione Interculturale (aula 14 – Palazzina Uomini, Campus del Pionta). L’evento, denominato “LavoriAMOci”, vede la partecipazione del Progetto Policoro della Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. I referenti del P. Policoro presentano le attività di questa importante realtà della provincia aretina: è l’occasione non solo di conoscere le opportunità offerte da tale progetto, ma anche un’interessante e preziosa occasione di confronto con chi, ogni giorno, orienta e aiuta a mettere in piedi attività imprenditoriali.
 
Il “P. Policoro” nasce nel lontano 1995 da un sogno: fornire ai giovani un aiuto concreto per progettare il proprio futuro. Nel corso degli anni, a partire dalla Basilicata, Policoro si è radicato in numerosi territori italiani ed è riuscito a portare speranza nei cuori di tanti giovani: attualmente nelle Regioni in cui è stato attivato, il Progetto ha contribuito alla nascita di circa 580 gesti concreti (ovvero attività imprenditoriali), tra cooperative, attività commerciali e artigianali, dando lavoro a oltre 8000 persone.
La Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro attraverso Policoro vuole dare delle risposte concrete al problema della disoccupazione giovanile e sensibilizzare ad una nuova cultura del lavoro, offrendo un sostegno e un aiuto concreto nell’accompagnare i ragazzi che vogliano intraprendere, con coraggio e creatività, un’attività di auto-imprenditorialità.
I veri protagonisti dell’incontro promosso dalla FUCI sono i giovani. E’ per questo motivo che l’invito è rivolto a tutti gli studenti: a coloro che hanno iniziato da poco il percorso universitario e a chi sta per terminare gli studi.
 
Simone Neri
 
 
Condividi su   Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie