Home » I Gesti Concreti  » Calabria new » Avventure in borgo new » Chi siamo 

Chi siamo   versione testuale








Il Presidente della società “Avventure in Borgo” è Avellino Emanuele Costa, giovane imprenditore calabrese, fin da piccolo ha amato il turismo e dopo essersi formato sul campo ed aver svolto l'università, specializzandosi nella materia ha creduto nel progetto Sellia, tanto da realizzare un'azienda ad hoc con la mission esclusiva di sviluppare e valorizzare il borgo e le tante attrattive ad esso vicine tra cui un parco avventura con specificità uniche in tutto il Sud d'Italia .Il Parco avventure è supportato dal un progetto Paese Albergo , nato dall'idea di non voler far morire un paese bello e storico, da qui insieme ad un gruppo di imprenditori, divenuti soci, Claudio Rebusco e Giovanni Merante si è pensato di dare vita alla ristrutturazione interna ed esterna di circa 20 case dando vita ad un albergo diffuso, nel borgo, e un ristorante “La locanda dei cavalieri”.
 
Con avventure in borgo potrai vivere l'adrenalina allo stato puro, godere di un paesaggio mozzafiato, nello splendido paesaggio delle colline calabresi, avere a tua disposizione il comfort di una camera d'albergo, scoprire un relax sano e naturale.
Attualmente il Presidente è anche alla guida di un tour operator calabrese insieme a due giovani donne.
L’ accompagnamento di Progetto Policoro è stato di fondamentale importanza perché ispirati negli obiettivi e dai valori che ispira.

Servizi offerti
Il parco Avventura:
Il Parco Avventure dispone di cinque grandi percorsi acrobatici suddivisi in 24 atelier, 1 ponte tibetano, 1 torre di lancio (14mt) con sistema quick jump e il volo sul borgo (volo di 476 metri)
 
Il paese Albergo:
L’Albergo diffuso, situato nel borgo, dispone di circa 20 appartamenti e 1 ristorante “La locanda dei cavalieri”.
 
I musei e gli opifici storici:
Il comune di Sellia nel corso di questi anni ha valorizzato e creato ben 5 musei e diversi opifici storici oggi visitabili e prenotabili attraverso il CUP di avventure in borgo.
 
 
Condividi su   Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie